Home page
   lunedì 17 febbraio 2020  Fai diventare questo sito la tua Home Page Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti Contattaci Ricerca    



  ORACION

1

 

Signore Dio, nostro Padre, fonte di salute e di vita, che hai mandato il tuo unico figlio, Buon Samaritano, a risanare le ferite dell’umanità, ti ringraziamo e ti benediciamo per il dono della carità concesso a Giovanni di Dio che, mosso dallo Spirito Santo, si dedicò al servizio dei poveri, dei malati e dei bisognosi.

 

Per continuare la sua missione di carità, l’Ordine si accinge a celebrare, con fede viva e rinnovata speranza, il LXVI Capitolo Generale, evento ecclesiale e spazio privilegiato per studiare e tradurre in opzioni concrete le sfide della nostra ospitalità.

 

O Signore, ti chiediamo di mandare su di noi la luce e la forza del tuo Spirito per vivere con passione l’ospitalità di San Giovanni di Dio oggi nel mondo, mantenendo l’unità nella diversità, con i valori che orientano l’identità della nostra consacrazione come Fatebenefratelli.

 

Maria, Madre del Buon Consiglio, alla tua protezione affidiamo i lavori capitolari. Volgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi, e concedi a Confratelli e Collaboratori la lucidità e l’audacia per vivere e trasmettere con fedeltà i valori dell’Ordine secondo lo spirito del nostro Fondatore.

 

Uniti ai Santi e ai Beati Ospedalieri, e assieme ai nostri Collaboratori, ai malati e ai loro familiari, rendiamo gloria al Padre, al Figlio e allo Spirito Santo. Amen.

 

 

2

 

Signore Gesù Cristo, Buon Samaritano dell’umanità, ravviva il fuoco della carità nel cuore del nostro Ordine Ospedaliero, pellegrino nei cinque continenti; concedici la luce del tuo Spirito per continuare con entusiasmo sempre nuovo il dinamismo del carisma in risposta alle sfide di un mondo che cambia e si trasforma.

 

Come testimone affidabile dell’amore di Cristo nella società e nella Chiesa, l’Ordine si dispone a celebrare il LXVI Capitolo Generale, per riaffermare la fedeltà e rivitalizzare il carisma, in risposta alle necessità pressanti delle persone malate.

 

Signore Gesù, ti chiediamo di concedere a Confratelli e Collaboratori la luce dello Spirito, e la capacità di vivere con passione l’ospitalità di San Giovanni di Dio oggi nel  mondo, seguendo le orme del nostro Fondatore.

 

Maria, Madre di Dio e Salute degli infermi, accompagna i lavori capitolari e prega per noi. Amen.


3

 

Ti rendiamo grazie, Padre, perché ci hai convocati a seguire l’esempio del Cristo compassionevole e misericordioso, per annunciare il Vangelo della carità ai poveri, ai malati e ai bisognosi. Dacci la forza del tuo Spirito per farci vivere con fedeltà il carisma e la missione dell’Ordine, traducendolo creativamente in opzioni concrete al servizio delle persone che soffrono.

 

Signore, concedi al nostro Ordine i doni di cui necessita per vivere con passione l’ospitalità di San Giovanni di Dio oggi nel mondo, e in modo particolare durante la preparazione e lo svolgimento del LXVI Capitolo Generale. Ti chiediamo che l’integrazione di Confratelli e Collaboratori nei lavori capitolari contribuisca a rivitalizzare il carisma, e che la nostra missione si realizzi quotidianamente con la forza della carità e l’uso dei mezzi moderni.

 

Maria, Madre di Dio e Salute degli infermi, prega per noi. Amen.

 

 

4

 

Signore Gesù Cristo, tu che sei via, verità e vita,

ravviva in noi il fuoco della carità;

donaci la perseveranza nella vocazione ospedaliera

e la fedeltà per continuare ad amare e a servire

i poveri, i malati e i bisognosi.

 

Grazie  per il dono che hai fatto alla tua Chiesa

e al nostro Ordine in San Giovanni di Dio.

Grazie per i Confratelli e per i Collaboratori

che condividono con noi, nell’ospitalità,

la spiritualità della comunione.

 

Gesù, Buon Samaritano, benedici la nostra Famiglia Ospedaliera

e donale la forza creativa per vivere con passione

 l’ospitalità di San Giovanni di Dio oggi nel mondo,

il frutto che speriamo di ottenere dal nostro LXVI Capitolo Generale.

 

Maria, Madre di Dio e Patrona del nostro Ordine,

accompagna i lavori capitolari e prega per noi.

Amen.

 

 



Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente
 Home page  
Sito Ufficiale Fatebenefratelli - Ver. 1.0 - Copyright © 2020 Fatebenefratelli - Powered by Soluzione-web