Home page
   lunedì 17 febbraio 2020  Fai diventare questo sito la tua Home Page Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti Contattaci Ricerca    


Torna alla home page > Messaggi > Ricevuti

Ricevuti

La Famiglia Ospedaliera di Mzuzu, Malawi, desidera formulare i suoi migliori auguri, unitamente al ricordo nella preghiera, per i partecipanti al Capitolo Generale.

 

Siamo vicini nello spirito ai nostri Confratelli e Collaboratori, e vi offriamo il sostegno delle nostre preghiere.


Rev.mo Padre

Fra PASCUAL PILES

Priore Generale

Ordine Ospedaliero San Giovanni di Dio

Via Della Nocetta, 263

00164 – ROMA

 

Roma, 28 settembre 2006

 

Reverendissimo Padre,

 

In occasione del LXVI Capitolo Generale del benemerito Ordine dei Fate Bene Fratelli, al quale la nostra Congregazione si sente legata da una ormai lunga e apostolicamente proficua collaborazione, mi offre un’occasione propizia per inviare i nostri auguri per uno svolgimento fruttuoso dei lavori capitolari.     Alla Paternità Vostra dico un grazie particolare per la fiducia che ha dimostrato alla nostra Famiglia religiosa favorendo, durante tutti questi anni,  una perfetta comunione di intenti che è stato per noi un prezioso sostegno e incoraggiamento. 

Affido i vostri lavori capitolari all’amore del Padre, alla grazia del Figlio e all’assistenza dello Spirito Santo, in unione di preghiera. Voglia estendere i nostri voti augurali a tutti i Padri Capitolari, accompagnati da rispettosi ossequi per quelli - e sicuramente non mancheranno - che conosciamo personalmente.         La Vergine Maria nostra Madre e Regina e il Santo Fondatore del quale Ella, in vari modi ha fatto conoscere l’attualità carismatica, assistano la vostra Assise, per la gloria di Dio e per il bene di tanti derelitti della società opulenta che sono davvero i preferiti nelle Opere dell’Ordine.

Gradisca questo modesto segno di profonda stima e sincera gratitudine che Le presento espressamente anche a nome della Rev.ma Madre Elena.

 

Suor Carla Rizzello, sup.gen.

Figlie di S. Maria di Leuca  


I Confratelli e i Collaboratori pregano per il buon esito del Capitolo Generale.

 

Assicuriamo ai partecipanti un posto speciale nelle nostre preghiere, mentre chiediamo al Signore, attraverso l’intercessione di San Giovanni di Dio, della Vergine Maria e dello Spirito Santo, di guidarvi e di accompagnarvi tutti.

 

Con i nostri migliori auguri.

 

I Confratelli e i Collaboratori della Provincia Coreana


Kattappana, 2 Oottobre 2006

 

Rev. Priore Generale Pascual Piles

Ordine Ospedaliero San Giovanni di Dio

Via della Nocetta, - 00164 Roma

 

 

Cari Tutti i Capitolari,

 

Cordiali saluti dalle consorelle della congregazione di carità di san Giovanni di Dio, per il successo del vostro Capitolo Generale.  In questa occasione ricordiamo con gratitudine quello che avete fatto per noi.

 

Noi preghiamo che lo Spirito Santo vi guidi e che il nostro Fondatore San Giovanni di Dio vi aiuti per scegliere il successore secondo le necessità del tempo.

 

Auguri a tutti capitolari. Noi vi seguiamo con affetto e con la preghiera.

 

  

Sr. General Sr. Rosy Joseph

Suore della Carità di S. Giovanni di Dio

Kattappana, Pin 685515

Kerala, India


Al Rev.mo Padre Generale, Rev.di Capitolari, Collaboratori Laici,

 

ci uniamo alla vostra invocazione per chiedere l'assistenza dello Spirito Santo sui vostri lavori durante il Capitolo Generale. Siamo certi che il Signore non farà mancare il suo spirito profetico, affinché tutto l'Ordine trovi l'occasione giusta per rinnovarsi secondo le linee del suo carisma più autentico.

Ringraziamo con voi il Signore per le meraviglie compiute nel passato sessennio e restiamo in attesa di conoscere le nuove indicazioni e le persone che guideranno l'Ordine per poter prontamente aderire a questa nuova fase.

Vi seguiremo con la preghiera e con il lavoro offerto per le intenzioni capitolari.

Uniti nel Signore Risorto

 

Gruppo Pastorale

Centro S. Ambrogio - Cernusco sul Naviglio 


I Confratelli e i collaboratori della Curia della Provincia Bavarese di Monaco in Baviera inviano cordiali saluti all’Assemblea del LXVI Capitolo Generale riunita a Roma ed assicurano la loro vicinanza nello spirito e nella preghiera ai Confratelli, ai delegati dei collaboratori e delle collaboratrici che partecipano al Capitolo, nonché ai collaboratori e alle collaboratrici della Segreteria. Ché il nostro Santo Fondatore Giovanni di Dio sia sempre con Voi e Vi accompagni con la sua intercessione, ispirazione, forza e protezione.


Rev.mo Fra Pascual Piles, P. Capitolari e cari Collaboratori,

 

La Comunità del Noviziato Interprovinciale d’Africa si unisce a voi in questi giorni in cui l’Ordine celebra il suo LXVI Capitolo Generale.

 

L’occasione ci è propizia per ricordarvi nelle nostre preghiere per il buon esito dei lavori.

 

Ci uniamo spiritualmente a voi nella recita del S. Rosario e nella preghiera a nostro Padre San Giovanni di Dio.

 

 

Lomé, 3 ottobre 2006

 

Il Noviziato Interprovinciale d’Africa


I Confratelli della Provincia Lombardo Veneta, radunati per il Corso di Esercizi spirituali a Monguzzo, sono uniti a voi nella preghiera e augurano un Buon Lavoro.

 

Oggi celebreremo la Messa in onore di San Giovanni di Dio, pregando affinche il Capitolo Generale porti una speranza ed una vera passione per l'Ospitalità di San Giovanni di Dio.

 

I Confratelli  della Provincia Lombardo Veneta


Cari Confratelli,

 

Il Gruppo di Pastorale Giovanile Vocazionale della Penisola Iberica desidera unirsi a voi in questi momenti e attraverso i mezzi che utilizziamo sempre più spesso nel disimpegno delle nostre responsabilità.

 

In questi giorni in cui vi accingete a lavorare sul tema e sullo studio della Pastorale Vocazionale, chiediamo al Signore di illuminarvi con il suo Spirito, e a voi di ascoltare ciò che scaturisce dal vostro cuore.

 

Nella condivisione di cammini e processi vocazionali, e di ogni tipo di discernimento, ci uniamo ai vostri lavori e nello stesso tempo rendiamo grazie a Dio per averci affidato questo compito ospedaliero.

 

Ricevete il nostro più fraterno saluto nella preghiera.

 

 

 

Fra Juan A. Diego Esquivias

(Coordinatore del Gruppo)


Carissimo Fra Pascual, carissimi Capitolari,

 

come certamente ben sapete, i Fratelli di San Giovanni di Dio costituiscono una fonte cui questo Movimento si è ispirato, attraverso suo ‘padre’ Augusto Vieira Gonçalves, presente tra voi. Oggi continua ad essere una delle fonti cui attingiamo permanentemente per continuare ad animare i giovani che si uniscono a noi e che sono alla ricerca di un cammino di ospitalità nella loro vita.

 

La Gioventù Ospedaliera, che ha compiuto i 19 anni di vita, ha incoraggiato la partecipazione dei giovani alle attività dei Confratelli ed ha promosso diverse attività nei centri assistenziali dell’Ordine.

 

E’ per noi motivo di grande gioia aver potuto contare, nell’arco della nostra storia, su un Confratello, a volte anche due, che ci ha accompagnati, facendo parte di quello che chiamiamo Fulcro della Gioventù Ospedaliera, e che è composto da due Fratelli di San Giovanni di Dio e una o due Suore Ospedaliere del Sacro Cuore di Gesù.

 

Sappiamo che la Gioventù Ospedaliera ha fatto nascere molte vocazioni religiose, ma sappiamo anche che è stata una “scuola” per molti di noi, che qui abbiamo l’opportunità di crescere come persone migliori, come cristiani impegnati nel mondo della sofferenza e della disabilità mentale, sapendo che qui possiamo trovare Cristo nelle persone che soffrono e che qui cresciamo nella fede, cercando di fare in modo che la solidarietà diventi una parte integrante e fondamentale della nostra vita…

 

Il Movimento della Gioventù Ospedaliera, parte attiva della grande Famiglia Ospedaliera, in questi giorni che vanno dal 2 al 22 di ottobre è particolarmente unito a voi, e prega con voi per il buon andamento dei lavori, per i quali è stato scelto il titolo “Passione per l’Ospitalità di San Giovanni di Dio oggi nel mondo”.

 

Desideriamo farvi giungere questo messaggio per trasmettervi i nostri auguri e invochiamo l’assistenza dello Spirito Santo per il lavoro che state realizzando.

 

Vi salutiamo amichevolmente.

 

 

Per la Gioventù Ospedaliera

Susana Canhoto

(Segretaria)

 

 

Juventude Hospitaleira

Rua S. Tomás de Aquino, 20

1600-871 Lisboa - Portugal


Al Rev.mo P. Generale P. Pascual Piles
- Ai  Padri Capitolari
- Ai Delegati collaboratori.
   S E D E


A Lei, Rev.mo Padre ed ai
convocati nella città di Roma per il 66° Capitolo Generale,
"Grazie e pace da Dio nostro Padre e dal Signore Gesù.”

LA COMPAGNIA DEI GLOBULI ROSSI-DNAoh, piccola gemma sbocciata da un ramo del grande albero plurisecolare della Famiglia Religiosa, intende partecipare attivamente
all’Assise, impegnandosi a seguire il dibattito attraverso i comunicati della Segreteria.

Siamo A DISPOSIZIONE DI DIO: "Andate...guarite...annunciate..."(Mt 10,5ss),
 
Aspiriamo ad incarnare, nelle forme compatibili con lo stato di vita laicale, il carisma di San Giovanni di Dio nell’umano soffrire, in tutte le sue espressioni e nei luoghi in cui si manifesta, (casa, ospedale, lavoro, Chiesa locale...).

 

Noi crediamo che sia ormai giunto il momento di traghettare  il carisma di san Giovanni di Dio  nel “mare magnum” della sanità pubblica del mondo e di coinvolgere la Chiesa locale.
Fatebenefratelli vuol dire “Un farsi del bene... per amore di Dio”, alla scuola del sofferente.

Oggi è possibile esserlo in tanti modi, grazie, fra l’altro, anche ai nuovi mezzi di comunicazione sociale.

Memori delle parole dell’Apostolo: "Se un membro soffre, tutte le membra soffrono insieme" (1 Cor 12,26), portiamo nel cuore le parole del santo pontefice Giovanni Paolo II:

“E' l'ora di una nuova "fantasia della carità"... (Novo millennio ineunte)
 
 La popolazione del territorio deve poter riconoscere nelle istituzioni sanitarie un punto di riferimento, uno strumento di sensibilizzazione ai problemi della salute, della morte,
della vecchiaia e della disabilità.
Ciò costituisce il compito carismatico dei religiosi che le gestiscono: la missione loro affidata
di servire i malati e di promuovere la salute appartiene a tutta la Chiesa (documento programmatico della CEI).

Il nostro sogno di laici  è di gettare ponti tra le istituzioni sanitarie e la comunità ecclesiale.

 

San Riccardo Pampuri, nostro punto di riferimento, quale sintesi di una vita per Dio espressa sia nella forma laicale (studente, soldato, medico professionista,,Azione Cattolica...) che in quella religiosa (Fatebenefratello), vegli sulle vostre e nostre riflessioni.
La Mater hospitalitatis ci conduca per mano alla scuola di Gesù.

 

a.n.

www.compagniadeiglobulirossi.org


(Questo è un estratto del messaggio inviato per posta elettronica)


Dal Belgio auguro di tutto cuore delle giornate feconde a tutti i partecipanti al Capitolo Generale dell’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio.

 

Uniti in Gesù Cristo.

 

 

 

Désiré Vanderwegen

(Belgio)


Caro Fra Pascual e Confratelli Capitolari,

 

Desideriamo cogliere quest’opportunità per augurare a tutti voi ogni bene nel discernere il futuro dell’Ordine attraverso la passione per l’Ospitalità di San Giovanni di Dio oggi nel mondo.

 

Vi siamo vicini nello spirito del nostro Fondatore.

 

 

Fra Michael Francis, Confratelli, Collaboratori e pazienti dei servizi della Provincia Inglese del Venerabile Beda.


 

ORDINE OSPEDALIERO DI SAN GIOVANNI DI DIO

 

Provincia Sudamericana Meridionale – San Giovanni d’Avila

 

 

 

 

La Paz, 3 ottobre 2006

 

 

 

A tutti i Confratelli e i Collaboratori

Riuniti al LXVI Capitolo Generale

 

 

 

Stimati Confratelli,

 

Sperando che tutti siate in pefetta salute fisica e spirituale, come Vicario Provinciale desidero vi giungano le preghiere di tutti i Confratelli e i Collaboratori della Provincia Sudamericana Meridionale – San Giovanni d’Avila.

 

Chiediamo allo Spirito Santo di assistere anche questo Capitolo Generale, poiché siamo convinti che, riuniti dal Signore Gesù, cammineremo insieme verso il Padre e faremo presente il suo Regno nel mondo della Salute e dell’Assistenza.

 

Vi salutiamo con un forte abbraccio, uniti nel nostro Padre San Giovanni di Dio.

 

 

Fra Juan Ruiz Mancebo

Vicario Provinciale


Stimato P. Pascual Piles,

 

Con affetto le invio questa lettera per comunicare, a lei e a tutti i Confratelli Capitolari, la nostra unione nell’ospitalità, nella comunione e nella preghiera.

 

In questi giorni, dall’America intera e assieme a tutte le comunità – in special modo dall’Argentina, dove il P. Luis Guarachi di Ramos Mejía ha celebrato la S. Messa -, abbiamo pregato affinché lo Spirito Santo vi colmi dei suoi doni di sapienza e di fortezza.

 

Che il Signore ti ricompensi per la dedizione e l’amore che hai posto in questi 12 anni di animazione della vita e della missione dell’Ordine. Desidero ringraziarti in modo particolare, anche a nome di tutte le Consorelle della Congregazione,  per la comunione e il sostegno che abbiamo ricevuto da te, dai Confratelli del Governo Generale e da tutto l’Ordine, in questi anni del tuo servizio come Superiore Generale. Che il Signore, San Giovanni di Dio e San Benedetto Menni ti benedicano.

 

Con affetto e gratitudine ti abbraccio fraternamente.

 

 

 

Suor María Camino Agós, hsc


Dalla città natale del nostro Fondatore, la Comunità dell’Ospedale San Giovanni di Dio di Montemor-o-Novo augura ai Capitolari, e in special modo al Reverendissmo Superiore Generale, che il cammino della vostra Ospitalità si unisca alla nostra.

 

Juan Ciudad è partito da questa terra per andare nel mondo, ed è ancora presente in ogni Confratello, in ogni Comunità e Centro Ospedaliero, nella ferma convinzione che è ancora vivo tra di noi.

 

Formuliamo i migliori auguri affinché il vostro coraggio sia il punto di riferimento per noi, perché ovunque ci sarà una persona sofferente ci saremo anche noi, e invochiamo il Signore di darvi forza affinché nella realizzazione di questo progetto, lungo il cammino e nella realizzazione del nostro quarto voto, personifichiamo la passione per l’ospitalità.

 

Uniti nella preghiera.

 

 

Il Superiore, Fra Jorge Coelho Dias.


La Comunita' Guanelliana di Nazareth ( Israele ) si unisce spiriualmente a voi , riuniti in Capitolo Generale, augurando un proficuo e sereno lavoro. 

 

don Marco Riva  e fr. Carlo Fondrini


Bogotà, 5 ottobre 2006

 

 

Padre PASCUAL PILES FERRANDO

Superiore Generale

Curia Generalizia

Roma

 

 

 

In questo tempo trascendente per il nostro Ordine, è opportuno riacquisire gli insegnamenti del nostro Padre San Giovanni di Dio, per continuare a cercare di rispondere in modo confacente alle esigenze di oggi.

 

Vi accompagniamo con la nostra preghiera, invocando l’azione dello Spirito Santo su ogni Confratello Capitolare, affinché continuiamo a ricevere le benedizioni del Signore nel ministero e nell’apostolato che realizziamo.

 

Fraterni saluti.

 

 

CONFRATELLI, PAZIENTI E COLLABORATORI

 

PROVINCIA COLOMBIANA 

BEATA MARIA VERGINE DEL BUON CONSIGLIO


Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio

Fra Pascual Piles e Capitolari

Roma

 

 

Carissimo Pascual,

 

 

Un cordiale saluto a tutti i Confratelli Capitolari, ed un augurio di ogni bene per tutto il periodo del Capitolo Generale.

 

A nome mio personale, e a nome delle mie Consorelle, desidero esprimervi la nostra vicinanza nella preghiera e nella comunione fraterna, affinché lo Spirito elargisca su di voi i Suoi doni, così da poter rispondere in ogni momento alla Sua volontà, ricercata nel discernimento e nell’approfondimento in comune, come manifestazione del volere di Dio.

 

Auspico che questo Capitolo Generale costituisca una “risposta adeguata ai segni dei tempi” al messaggio che vi ha lasciato il vostro Santo Fondatore Giovanni di Dio, in modo da continuare a cooperare attivamente all’azione trasformatrice del mondo, come persone consacrate in Cristo per la missione. Questa missione cristologica consiste nel restituire dignità alla persona prostrata dal dolore e dall’indigenza, con la vicinanza e la dedizione che vi sono peculiari, e che ci fanno sentire la presenza del Signore. Possa Egli accrescere la vostra compassione e misericordia nei confronti del prossimo.

 

 

Siamo sempre unite a voi con la preghiera, e vi salutiamo con un abbraccio fraterno.

 

 

María Isabel Remírez, Superiora Generale

Missionarie dell'Immacolata Concezione - Roma

ottobre 2006


Fra Pascual Piles

 

 

 

Cari Confratelli,

 

ci uniamo alla celebrazione del vostro Capitolo Generale, nella certezza che costituisca un tempo di grazia che apporterà benefici a quanti siamo legati a voi, in Messico e nel mondo intero.

 

Profittiamo dell’occasione per ringraziarla per il suo servizio come Superiore Generale. Gesù Cristo nostro Signore vi colmi delle sue benedizioni e della sua pace.

 

Vi salutiamo con affetto.

 

 

Suor Martha Josefina Rea C.C.V.I.

Suor Delfina M. Moreno C.C.V.I.


5 ottobre 2006

 

Rev.mo P. Pascual Piles, Confratelli Capitolari e Collaboratori,

 

la comunità dei Confratelli, i Collaboratori e i pazienti del Sanatorio Nostra Signora di Guadalupe di Cholula (Messico), si uniscono a voi nella preghiera, affinché lo Spirito Santo vi illumini, e San Giovanni di Dio vi guidi nel vostro lavoro e al momento di prendere le decisioni in questa celebrazione del Capitolo Generale.

 

Vi salutiamo cordialmente.

 

 

Maria Isabel Rosas Morales

Direzione Amministrativa

 

 

Sanatorio Nostra Signora di Guadalupe

Cholula, Messico


Santiago de Cali, 7 ottobre 2006

 

Clinica San José

 

 

Padre Pascual Piles

e Confratelli  Capitolari

Roma – Italia

 

 

 

Stiamo stati molto uniti nella preghiera con i malati e i collaboratori e nell’esercizio del carisma del nostro fondatore, affinché lo Spirito Santo vi illumini e possiate scoprire come portare nel mondo di oggi la nostra Vita Consacrata, sempre coerenti con l’eredità che migliaia di Confratelli e Collaboratori hanno perpetuato lungo l’arco della storia, con impegno e con gioia.

 

Rimaniamo fedeli al Santissimo Sacramento e continuiamo a celebrare l’Eucaristia nella nuova Cappella che è stata benedetta da S. E. Mons. Juan Francisco Sarasti, Arcivescovo di Cali, il 17 settembre di quest’anno; chiediamo al Signore, nell’offerta sacrificale del Suo Corpo e del Suo Sangue, che il LXVI Capitolo Generale possa rispondere in modo fermo e con audacia alle sfide della Vita Consacrata e alla missione che ci è peculiare.

 

Ci mettiamo sotto la protezione della Vergine Maria, e le chiediamo di intercedere per noi presso suo Figlio GESU’ affinché tutti insieme possiamo vivere appieno la Passione per Cristo e per l’umanità.

 

Vi salutiamo fraternamente.

 

 

 

Fra Jenaro Romero,

Fra Rafael Mayorga,

Fra Ramiro Yepes,

Fra Cesáreo Santiago Díaz (in sostituzione del Cappellano)


Stimato Fra Pascual Piles e Confratelli Capitolari,

 

I Collaboratori Volontari della Provincia Betica si sentono vicini a tutti voi e pregano Dio per il buon andamento e il felice esito del LXVI Capitolo Generale dell’Ordine Ospedaliero.

 

In questa settimana, durante la quale vi accingete a trattare il tema dei “Collaboratori” nell’Ordine, vorremmo che aveste un ricordo speciale per la figura del Volontario di San Giovanni di Dio.

I volontari vivono quotidianamente la loro appartenenza all’Istituzione, identificati con lo spirito del nostro Fondatore, e si impegnano per rendere più gradevole la vita di tante persone che giungono ai nostri Centri.

 

Uniti nella preghiera e nella fraternità juandediana, vi salutiamo cordialmente.

 

 

 

 

Fra Isidoro de Santiago Sánchez

Coordinatore del Volontariato – Provincia Betica

Siviglia


Buenos Aires

 

 

 

Superiore Generale

Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio

Fra Pascual Piles Ferrando

 

 

Stimatissimo Padre,

 

attraverso la sua persona, con la presente desideriamo far giungere a Confratelli e Collaboratori Capitolari un caloroso saluto, a nome di tutti i Collaboratori che fanno parte della Provincia Sudamericana Meridionale di San Giovanni d’Avila.

 

Vi siamo vicini in questo momento speciale che sta vivendo l’Ordine, con il nostro auspicio che in questi giorni possiate portare avanti un proficuo lavoro. 

 

Vi salutiamo affettuosamente, con la forte convinzione che stiamo percorrendo un cammino in cui i legami di integrazione e di complementarietà tra Confratelli e Collaboratori sono e saranno sempre più forti.

 

Uniti in San Giovanni di Dio.

Che il Signore e la Santa Vergine vi illuminino.

 

 

 

 

Commissione di Animazione Provinciale

Provincia Sudamericana Meridionale

San Giovanni d’Avila


PASSIONE PER L’OSPITALITA’ DI SAN GIOVANNI DI DIO OGGI NEL MONDO

 

 

Sucre, 8 ottobre 2006

 

 

Il Direttore, i Collaboratori e i Pazienti dell’Istituto Psicopedagogico “Ciudad Joven San Juan de Dios” di Sucre (Bolivia), in questi giorni si uniscono nella preghiera allo Spirito Santo, chiedendogli di illuminarvi, mentre imploriamo il nostro Padre San Giovanni di Dio di guidarvi nei lavori e al momento di prendere le decisioni in questo LXVI Capitolo Generale.

 

Vi salutiamo cordialmente.

 

 

 

I BAMBINI DELL’ISTITUTO PSICOPEDAGOGICO


Fra Pascual Piles Ferrando

SUPERIORE GENERALE

 

 

Palencia, 8 ottobre 2006

 

 

Caro Fra Piles,

 

le Suore della Provincia canonica di Palencia vi accompagnano con la preghiera in questo Capitolo Generale, avvenimento tanto importante per l’Ordine.

 

Invochiamo lo Spirito di Gesù, lo stesso che animò i nostri Fondatori, affinché vi illumini, vi guidi, orienti e benedica i vostri lavori con la gioia speranzosa di trasformare in realtà il tema che avete scelto per il Capitolo: Passione per l’Ospitalità di San Giovanni di Dio oggi nel Mondo.

 

Seguiamo con interesse il Capitolo attraverso la pagina web.

 

Un saluto fraterno per tutti i Capitolari.

 

 

A nome delle Consorelle della Provincia:

 

 

Natividad Urdín

Superiora Provinciale


SUORE OSPEDALIERE DEL SACRO CUORE DI GESU’

Provincia di Madrid

 

 

Madrid, 9 ottobre 2006

 

 

Fra Pascual Piles

Superiore Generale

Roma

 

 

Stimatissimo Confratello,

 

La saluto affettuosamente, con il desiderio di presentare i miei saluti alla vostra Assemblea capitolare per la quale preghiamo, ogni giorno, chiedendo allo Spirito del Signore e a quello dei nostri Fondatori di accompagnare e guidare i vostri lavori.

 

Qualche giorno fa, con le Superiore e le Direttrici della Provincia abbiamo avuto un particolare ricordo per voi nella Basilica di Granada e presso la Casa de Los Pisa, dove abbiamo pregato e ripercorso il cammino delle nostre origini ospedaliere.

 

Desidero unirmi a tutto l’Ordine per ringraziarti per i servigi prestati in questi 12 anni, e per il tuo impegno volto a favorire sempre la comunione tra le nostre Istituzioni. E’ la cosa più preziosa che rimarrà per sempre.

 

Nella Provincia continuiamo a pregare per voi.

 

Un abbraccio fraterno.

 

 

Aurelia Cuadrón


Cotonou, 8 ottobre 2006

 

 

Caro Confratello,

 

A lei e ai partecipanti al vostro Capitolo Generale, già iniziato, desidero rivolgere i miei saluti unitamente agli auguri di cuore per un felice esito.

 

 

 

+ Cardinale Bernard GANTIN

Decano Emerito del Collegio Cardinalizio


Cari Confratelli di San Giovanni di Dio riuniti al Capitolo,

 

Dal Noviziato delle Suore Ospedaliere del Sacro Cuore di Gesù di Braga (Portogallo), desideriamo esprimervi la nostra comunione fraterna, nel carisma e nella preghiera, per questo evento tanto importante com’è il Capitolo Generale dell’Ordine.

 

Accompagniamo i vostri lavori attraverso la pagina web, e insieme a voi chiediamo al Padre di bontà e di misericordia di concedervi la luce e l’abbondanza dello Spirito per il discernimento sui temi che saranno oggetto della vostra riflessione e sui quali prenderete delle decisioni.

 

Anche se nella Congregazione siamo ancora novizie, sentiamo che la nostra vocazione e il nostro carisma affondano le proprie radici nell’esperienza di misericordia compassionevole di Dio, sperimentata da Giovanni di Dio. Per questo, siamo felici di partecipare, anche a distanza, a questo avvenimento dell’Ordine.

 

Continueremo a ricordarvi nelle nostre preghiere.

Un abbraccio fraterno e ospedaliero.

 

 

Il gruppo formativo di Braga: Isabel, Fernanda e Lígia; Bismi, María, Nerea e Filipina.

María José, Teresa e Laurinda


Al Rev.mo Superiore Generale

 

e agli altri Confratelli Capitolari di San Giovanni di Dio

 

 

Il Capitolo Generale è sempre un momento di speciale grazia di Dio, e costituisce un’opportunità di grande valore per rivitalizzare il carisma sul quale è stato fondato l’Ordine Ospedaliero, per esaminare con cuore grato le meraviglie che il Signore ha realizzato nella sua storia e per affrontare le attuali sfide della Chiesa con la spiritualità e l’ospitalità che è propria dei Fratelli di San Giovanni di Dio.

 

Nel vedere il bene fatto dai Fatebenefratelli a tanti uomini e donne del mondo intero, offrendo e proponendo a tutti una cultura della vita e per la vita; nel ricordare i più poveri tra i poveri che sono già stati assistiti nei diversi centri in un caloroso abbraccio di ospitalità; nel ricordare il tanto bene che c’è ancora da fare in questo XXI secolo, perpetuando l’esempio di San Giovanni di Dio, contrastando le tendenze di un mondo in cui sembra sempre più prevalere la cultura della morte, della violenza e dell’indifferenza per i valori della vita e della dignità della persona umana, chiedo al Buon Dio, Padre della Vita, che si faccia presente tra voi e che, con la Luce del Suo Spirito, vi illumini per un felice esito dei lavori capitolari.

 

Con un saluto affettuoso.

 

 

Fernando d’Oliveira – Casa de Saúde do Telhal (Portogallo)


Carissimo p. Piles e partecipanti al Capitolo generale. Pace e bene a tutti!

 

Stiamo vivendo con voi, tramite il sito fatebenefratelli, i vari momenti del vostro Capitolo. Ciò ci dà l'opportunità di informarci e seguire le giornate di preghiera, lavoro, incontri e condivisione. Tutto viviamo con molta gioia e ringraziamento al Signore. Ogni giorno siete presenti nella nostra preghiera e invocazione allo Spirito Santo. Che Egli vi guidi su questo cammino dell'ospitalità secondo il carisma di san Giovanni di Dio.

Fraternamente  e con affetto vi salutiamo.

 

La comunità di Ascoli Piceno

 

sr. Maria Eugenia Galdeano    

sr. Rosa Urso    

sr. Serafina De Angelis    

sr. Wenda Cellan


ONORE E GLORIA A DIO

 

 

Medellin, 8 ottobre 2006

 

 

Al Rev.mo Padre

Fra Pascual Piles Ferrando                                                                           

Superiore Generale

Consiglio Generale e

Membri del Capitolo Generale

Fatebenefratelli

ROMA

 

 

A nome personale, delle Suore del Consiglio Generale e dell’intera Congregazione, faccio giungere a tutti voi, con affetto speciale e fraterno, un caloroso saluto, augurandovi i doni dello Spirito Santo, per la realizzazione del vostro LXVI Capitolo Generale.

 

Auspico che il discernimento e la ricerca dei cammini di fedeltà dinamica conducano tutti e ciascuno di voi a raggiungere una rinnovata “passione per l’ospitalità di San Giovanni di Dio oggi nel mondo”.

 

Fate senz’altro affidamento sulla nostra vicinanza nella preghiera, secondo le vostre intenzioni e quelle di coloro che saranno eletti per il servizio di Governo nel prossimo sessennio. Lo Spirito Santo vi dia luce e forza in ogni momento e circostanza.

 

Speriamo che anche voi vorrete ricordarci nelle vostre preghiere giacché - se Dio vorrà - celebreremo la nostra Assemblea Capitolare dal giorno 11 al 22 dicembre. Abbiamo veramente bisogno del vostro sostegno per essere attente a rispondere con generosa fedeltà alla volontà del Signore.

 

Ora accingiamoci a lavorare, pregare, discernere e mettere in pratica i nostri Carismi. Questa è la ricchezza della nostra Chiesa, la manifestazione del volto del Padre per il mondo. Continuiamo a glorificare il Signore.

 

Vi salutiamo fraternamente.

 

 

 

Suor Aminta Gómez Vega

Superiora Generale

Missionarie di S. Teresa del Bambin Gesù


Suore Ospedaliere del S. Cuore di Gesù

Provincia di Francia

 

Parigi, 11 ottobre 2006

 

Fra Pascual Piles                                                                                           

Superiore Generale

Roma

 

 

Stimato Confratello,

 

Ricevi i miei migliori saluti di pace e di fraternità in questo momento di grazia per la celebrazione del vostro Capitolo Generale.

 

Noi Suore della Provincia di Francia vi siamo molto vicine in questi giorni e ricordiamo tutti i Confratelli Capitolari nelle nostre preghiere.  Che lo Spirito Santo accompagni e guidi il vostro lavoro e sia Lui stesso animatore dei vostri progetti e delle vostre decisioni.

 

Uniti nello stesso ideale di amare e servire nell’ospitalità, vi saluto a nome di tutte le Suore della Provincia.

 

 

María Purificación Goñi

Superiora Provinciale


Capitolo Generale dell’Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio

 

Quito, 11 ottobre 2006

 

Stimato Fra Pascual Piles e Confratelli Capitolari,

 

I Confratelli dello Scolasticato della comunità dell’Albergue San Juan de Dios di Quito (Ecuador), si uniscono a voi nella preghiera, chiedendo al Signore che i lavori capitolari apportino copiosi frutti per la Chiesa e per l’Ordine.

 

Siamo fraternamente uniti a voi, e assicurandovi il nostro ricordo nella preghiera, vi auguriamo che siano giorni di unità fraterna e di ascolto della volontà di Dio.

 

 

Fra Javier Valencia Arjona


All’Eccellentissimo Sig. Presidente del Capitolo Generale

dei Fatebenefratelli – Roma

 

Le Suore Francescane di Nostra Signora delle Vittorie di Roma, nelle comunità di: Ospedale San Pietro, Martino V e Collegio Portoghese, implorano il Signore affinché vi colmi dei suoi doni e delle sue grazie per il buon risultato del vostri lavori capitolari, per il progresso dell’Ordine e il bene della Chiesa.

 

Con il nostro saluto.

 

 

Sor Maria do Céu

 

Roma, 9 ottobre 2006


Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Dio

 

 

Rev. mo Padre Generale

P. Pascual Piles e Capitolari

 

 

I Confratelli della Delegazione Generale di Silesia (Wrocław) salutano cordialmente tutti i partecipanti al Capitolo Generale.

 

Siamo fraternamente uniti a voi, e assicurandovi il nostro ricordo nella preghiera, vi auguriamo che la Luce dello Spirito Santo vi illumini per un felice esito dei lavori capitolari e che il nostro Padre San Giovanni di Dio vi guidi.

 

Con i migliori auguri.

 

I Confratelli da Wrocław

 

Sia lodato Gesù Cristo!




StampaTorna alla pagina precedente
 Home page  
Sito Ufficiale Fatebenefratelli - Ver. 1.0 - Copyright © 2020 Fatebenefratelli - Powered by Soluzione-web